UN VIRUS DAI DOCUMENTI WORD

Microsoft ha ammessoche gli hacker hanno utilizzato una falla di sicurezza nel sistema virusoperativo Microsoft Windows per infettare i computer con il virus Duqu. “Stiamo lavorando diligentemente per risolvere questo problema e rilasceremo un aggiornamento di sicurezza per i clienti“, ha detto Microsoft in un comunicato.

Il virus Duqu, che è stato scoperto nel mese di ottobre da Symantec, è considerato da alcuni esperti una grande minaccia alla sicurezza informatica. Condivide parte del codice con Stuxnet, un bug maligno che ha colpito il programma nucleare iraniano, ma Duqu è creato appositamente per la raccolta di dati di intelligence da parte delle agenzie e aziende. Dichiarazione di Microsoft non ha incluso ogni ulteriore dettaglio, ma Symantec ha scoperto che Duqu inizialmente infetta i sistemi con un compromesso documento di Microsoft Word che consente di installare il software dannoso dopo che è si aperto. Infezioni di virus Duqu sono attualmente stati confermati in diversi paesi, tra cui Francia, Olanda, Svizzera, India, Iran, Ucraina, Sudan e Vietnam.

fonte: Mashable

UN VIRUS DAI DOCUMENTI WORDultima modifica: 2011-11-02T11:13:00+00:00da blogmasterpg
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento