Google Tax: perché internet rischia di chiudere

Un pasticciaccio, l’hanno definito gli stessi politici di Bruxelles, la Google Tax ha già mietuto la sua prima vittima: é Google News Spagna, l’aggregatore di notizie dove tanti siti spagnoli pubblicavano le proprie notizie e dove milioni di utenti andavano a cercare e leggere le più interessanti.

Google non si può permettere di pagare una tassa sui link, così anche Google news italia é a rischio, per ora la politica italiana sembra stare ad aspettare le mosse degli altri paesi europei sull’applicazione di questa legge,

La Francia ha fatto un accordo con Google, nel paese d’oltralpe, Google se la caverà pagando una cifra fissa d’accordo col governo francese, in Germania addirittura gli editori ( che sono la lobby che ha spinto per questa legge europea) hanno fatto marcia indietro.

Dopo 1 mese di prove, hanno visto che in realtà ci perdevano tantissimo in numero di lettori, se il loro giornale non pubblicava su Google News, cosa che tutte le persone che lavorano sul web già sapevano fin dall’inizio, ma tant’è…

In quasi 15 anni di attività Google è diventato un motore di ricerca sempre più grande ed è stata insieme ad un’altra manciata di aziende il vero leader di internet, aiutando questa straordinaria forma di comunicazione ad espandersi, anche grazie a strumenti quali Google News, offerto agli utenti totalmente in forma gratuita.

Gli editori che vengono pubblicati in Google News sono fortunati, in quanto vengono letti dalle decine di milioni di utenti di internet, ma come si sa, spesso si guarda il bicchiere mezzo vuoto e i furbastri di editori spagnoli hanno spinto perchè Google non mettesse più nel suo aggregatore le loro notizie.

  • I Link vanno Pagati:

E’ questo il principio su cui si basa la Google Tax: se tu hai un sito e metti un link, dovresti pagarlo, visto che lo stesso funzionamento del web si basa sui link, questa legge, se rispettata alla lettera potrebbe di fatto impedire a tutti gli editori di inserire link dentro un articolo che portino ad un altro sito, a meno che questo non venga pagato.

Un pasticcio infinito. Per qualche euro che l’Europa vorrebbe intascare da Google, si rischia la paralisi di tutto il web nel vecchio continente.

Google Tax: perché internet rischia di chiudereultima modifica: 2014-12-13T14:12:35+00:00da blogmasterpg
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento